Italian English French German Portuguese Russian Spanish
  • Home
  • Ricette Bimby
  • Video
  • Liquori
  • Eventi
  • Contatti
  •  Amministrazione

Utenti on line

Abbiamo 7 visitatori e nessun utente online


search

NOTA! Soloincucina utilizza i cookies e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

 

INFORMATIVA 

 

La presente 'Cookie Policy'  viene applicata a tutti i siti internet, alle pagine "brandizzate" su piattaforme di terze parti.Facendo uso del sito, si acconsente l'utilizzo di cookie in conformità con la presente Cookie Policy. Se non si acconsente l'utilizzo di cookie in questo modo, occorre impostare il proprio browser in modo appropriato oppure non usare il sito.Se si decide di disabilitare i cookie che impieghiamo, ciò potrebbe influenzare l'esperienza dell'utente mentre si trova sul sito.

 

La tabella riportata di seguito riepiloga i diversi tipi di cookie che utilizziamo sul sito, insieme alla loro rispettiva funzione e durata (ovvero per quanto tempo ciascun cookie rimarrà sul vostro dispositivo).

 

Cosa sono i cookie? I cookie sono file informatici o dati parziali che possono venire salvati sul vostro computer (o altri dispositivi abilitati alla navigazione su internet, per esempio smartphone o tablet) quando visitate i nostri siti. Di solito un cookie contiene il nome del sito internet dal quale il cookie stesso proviene, la 'durata vitale' del cookie (ovvero per quanto tempo rimarrà sul vostro dispositivo), ed un valore, che di regola è un numero unico generato in modo casuale.

 

Per cosa usiamo i cookie? Noi utilizziamo i cookie per rendere l'uso dei nostri siti più semplice e per meglio adattare sia i nostri siti che i nostri prodotti ai vostri interessi e bisogni. I cookie possono anche venire usati per aiutarci a velocizzare le vostre future esperienze ed attività sui nostri siti. Inoltre usiamo i cookie per compilare statistiche anonime aggregate che ci consentono di capire come le persone usano i nostri siti e per aiutarci a migliorare la struttura ed i contenuti di questi siti. Non siamo in grado di identificarvi personalmente attraverso queste informazioni.

 

Che tipi di cookie usiamo? Due tipi di cookie possono venire usati sul sito - 'session cookies' e 'persistent cookies'. I 'session cookies' sono cookie temporanei che rimangono sul vostro dispositivo fino al momento in cui lasciate uno dei nostri siti. Un 'persistent cookie' rimane sul vostro dispositivo per molto più tempo o fino a quando lo cancellate manualmente (quanto tempo il cookie rimane sul vostro dispositivo dipenderà dalla durata ovvero 'durata vitale' del cookie in oggetto e dalle impostazioni del vostro browser).

 

Alcune delle pagine che visitate possono anche raccogliere informazioni mediante 'pixel tags' (conosciuti anche con il nome 'clear gifs') che potrebbero venire condivisi con terze parti che assistono in modo diretto le nostre attività promozionali e lo sviluppo dei siti internet. Per esempio, informazioni sull'uso dei siti internet relative alle persone che visitano i nostri siti possono venire condivise con la nostra agenzia pubblicitaria terza per mirare i banner pubblicitari sui nostri siti internet in modo ottimale. In ogni caso, le informazioni non sono personalmente identificabili, anche se potrebbero venire agganciate ai vostri dati personali.

 

Articoli

...sapevi che

 

  1. Se scongeliamo il pesce immergendolo nel latte, non noteremo assolutamente la differenza con il pesce fresco.
  2. Per chi confeziona marmellate in casa: lavare i recipienti versandovi acqua bollente e poi asciugarli bene con un phon per capelli e per mantenere elastica la gomma del coperchio, pulirla con un panno imbevuto di glicerina. 
  3. Se la minestra è troppo salata, immergervi per dieci minuti due o tre fette di patata cruda che assorbirà l'eccesso di sale.
  4. Non conservare mai la farina in un luogo troppo umido poiché si ridurrebbe la sua capacità di lievitare.
  5. I funghi secchi si conserveranno meglio mettendoli in un vaso con sopra uno strato di sale grosso.
  6. Per togliere la pellicina dalle nocciole, occorre tostarle leggermente in forno e poi sfregarle energicamente.
  7. Per cuocere meglio insalata belga o cavolini di bruxelles, incidere il torsolo con un taglio a croce.
  8. Per sbucciare facilmente i pomodori, farli prima sbollentare per 30 secondi in acqua bollente.
  9. Per sformare meglio il dolce, capovolgere lo stampo su un piatto e scaldarlo con un canovaccio immerso in acqua bollente e ben strizzato.
  10. Se il cespo d'insalata è un po' avvizzito, metterlo a bagno per una mezz'ora in acqua tiepida con il succo di un limone: si ravviverà.Per dare più sapore all'uvetta che usiamo per i dolci: ammorbidirla con un po' di brandy.
  11. Per togliere il fastidioso odore che si forma in una teiera o caffettiera che non si usa da tempo: lavarla, asciugarla e lasciarvi dentro una zolletta di zucchero per un giorno. Nella sola caffettiera si può usare un cucchiaio di caffè in polvere.
  12. Quando si rassodano le uova, toglierle dal frigorifero almeno due ore prima, si eviterà così di crepare il guscio gelato al calore del fuoco. Se invece il guscio è già incrinato, aggiungere all'acqua di cottura un cucchiaio di aceto, si eviterà che l'albume esca e si spanda nell'acqua.
  13. Per spellare al meglio i peperoni: farli abbrustolire sul fuoco, chiuderli in un sacchetto di carta e ancora in una busta di plastica per dieci minuti in tutto, quindi pelarli e lavarli.
  14. Per togliere l'odore di aglio dalle mani, strofinarle con il prezzemolo.
  15. Per mantenere verdi i fagiolini in cottura, aggiungere un pizzico di bicarbonato, in alternativa aggiungere un pizzico di farina.
  16. Per eliminare bestioline indesiderate nel cavolfiore, immergerlo in acqua per circa mezz'ora con un po' di aceto e gli "ospiti" usciranno allo scoperto finendo nell'acqua.
  17. Per salare bene le patatine fritte: scolarle dall'olio e metterle in un sacchetto di carta da pane, spolverizzarle di sale e chiudere il sacchetto scuotendolo ripetutamente. Il sale si distribuirà in maniera uniforme e l'unto verrà assorbito dalla carta.
  18. Per togliere dalle mani lo sgradevole odore di cucina è sufficiente mettere un cucchiaio di senape nell'acqua tiepida in cui vengono lavate.

Per sgrassare perfettamente le stoviglie, usare l'acqua di cottura delle patate.

1706372
OggiOggi53
IeriIeri53
Questa settimanaQuesta settimana210
Questo MeseQuesto Mese433
Totale visiteTotale visite1706372

Soloincucina è un sito amatoriale senza fini di lucro e non rappresenta una testata giornalistica non essendo aggiornato con una periodicità stabilita. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001

 

 

Privacy Policy - Personalizza tracciamento pubblicitario